PALCOSCENICO IN CAMPANIA.it

Spettacoli - Eventi Culturali - Recensioni - Interviste

INFO@PALCOSCENICOINCAMPANIA.IT

a cura di MARIA RICCA, giornalista*

PARLIAMO DI...

25/05/13

AIROLA - Quinta edizione del Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale, da lunedì 27 maggio

E’ tutto pronto. Lunedì 27 maggio avrà inizio la quinta edizione del Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale "Città di Airola", fondato e diretto dal M° Anna Izzo e organizzato dall'Associazione Culturale Musicale "Mille Note", in collaborazione con il Comune di Airola, lo Studio Michelemmà e la Fondazione Onlus Angelo Affinita.

 Anche questa tornata 2013 si svolgerà nella cornice del Teatro Comunale di Airola  che, negli anni, ha ospitato oltre 800 giovani musicisti provenienti dai Conservatori di tutto il Centro-Sud  ed un pubblico sempre più numeroso e pronto a sottolineare con applausi le esecuzioni dei concorrenti.

  “Ancora una volta – ha detto il M° Anna Izzo, direttore e fondatore del Città di Airola – siamo riusciti in un’impresa quasi impossibile. Grazie al sostegno economico di numerosi sponsor e all'abnegazione dell'organizzazione, è stato scongiurato il rischio che l'edizione 2013 saltasse per mancanza di risorse”.
  "Essere presenti sulla scena dei Concorsi nazionali – ha aggiunto -, dove chiudono rassegne anche di elevato prestigio, ci rende orgogliosi. Anche perché abbiamo migliorato l’offerta musicale, aggiungendo le sezioni di Chitarra e Batteria. Speriamo che la nostra competizione possa diventare un evento irrinunciabile per il Sannio e l’intera regione Campania”.

Per quanto concerne i premi, sono suddivisi in sette sezioni e relative categorie, per un ammontare complessivo di 8mila euro. Fra i riconoscimenti di maggior rilievo spiccano il Premio di Interpretazione Pianistica "Francesco Moscato",  con borsa di studio del valore di 500 euro offerta dalla famiglia Moscato e attribuita al miglior pianista del Concorso; la borsa di studio del valore di 1500 euro, garantita dal Comune di Airola, per il miglior musicista in assoluto del "Città di Airola" e infine la borsa di studio, sempre del valore di 1500 euro, che la Fondazione Onlus Angelo Affinita assegnerà al migliore esecutore con reddito ISEE inferiore ai 10mila euro annui. Ma c’è di più. Per questa edizione 2013 la collaborazione con l'Associazione CEDAMconsentirà a tre giovani musicisti di esibirsi in altrettanti concerti diretti nell'anno 2013/2014, dalla Prof.ssa Carmen Cirillo. Questo il programma della V edizione del “Città di Airola”:lunedì 27 maggio: scuole medie ad indirizzo musicale, cat. A e B;martedì 28 maggio: Canto Lirico; mercoledì 29 e giovedì 30: Pianoforte e Chitarra, cat. Prime note, yunior e dalla A alla H; sabato 1° giugno: batteria (cat. A, B e C) e Musica Leggera; serata finale con premiazioni.