PALCOSCENICO IN CAMPANIA.it

Spettacoli - Eventi Culturali - Recensioni - Interviste

INFO@PALCOSCENICOINCAMPANIA.IT

a cura di MARIA RICCA, giornalista*

PARLIAMO DI...

24/08/13

BENEVENTO - "Uommene, aulive e femmene", il 29 agosto al Mulino Pacifico


La Solot celebra i valori dell'umanità e del territorio



Michelangelo Fetto, Rosario Giglio, Antonio Intorcia, Massimo Pagano. E l’irrinunciabile collaborazione di Carla Visca, per “Uommene, Aulive e femmene”, lo spettacolo-degustazione realizzato dalla Solot, il 29 Agosto 2013, ore 20.30 Mulino Pacifico. Tutti protagonisti di una “celebrazione” ideale dei prodotti della terra. Continua dunque la riscoperta dei valori veri, anche attraverso i simboli più veri del territorio. E scrive Michelangelo Fetto, regista: “E’ uno spettacolo avente come argomento l’umanità ed il suo rapporto con il prezioso dono della terra, l’olio.” E del resto il Mediterraneo stesso, “se dovesse essere simboleggiato da un profumo sarebbe quello dell’olio. Se dovessi descrivere il Mediterraneo con un disegno farei un ulivo. Se dovessi accecare un ciclope che mi tiene prigioniero in una caverna lo farei con un tronco d’olivo arroventato. Se dovessi fare uno spuntino, senza indugio, sceglierei di farlo con pane, olio e sale. E se non riuscissi a farmi passare il mal di testa con la medicina convenzionale e se il dolore divenisse insopportabile sarei pure disposto a rivolgermi ad una vecchia zia che mi farebbe “l’olio nel piatto”. Informazioni e prenotazioni al numero 0824/47037 - 338/1457688, mail all'indirizzo info@solot.it. Biglietto unico €. 10,00. Biglietteria il 29 Agosto 2013 dalle ore 17.00.