PALCOSCENICO IN CAMPANIA.it



INFO@PALCOSCENICOINCAMPANIA.IT

a cura di MARIA RICCA, giornalista*

PARLIAMO DI...

03/01/15

BENEVENTO - Il 4 gennaio, Symphonic Band e Quartetto Jazz per le «Note di Natale» del Conservatorio sannita


Doppio appuntamento, domenica 4 gennaio 2015, con le «Note di Natale», la rassegna artistica promossa dal Conservatorio di musica di Benevento, alla sua prima edizione.
Infatti, nella mattinata del 4 gennaio, alle ore 11.30 a Montesarchio, sarà di scena la Symphonic Band “Nicola Sala”, l’orchestra di fiati e percussioni diretta dal M° Vincenzo D’Arcangelo,  che proporrà un brillante e gradevole programma: Oregon di J. de Haan, Moment for Morricone di  E. Morricone, A Christmas Festival di L. Anderson (arr. Renato Ribet), Intermezzo da “Cavalleria Rusticana” di P. Mascagni,  What a Wonderful World       di G. Davis Weiss - B. Thiele (Arr. L. Pusceddu). Questi i componenti della             Symphonic Band “Nicola Sala”: Carmela Raucci, Mario D’Apice, Domenico Fabrizio, Alessandro Laterza, Antonella Rinaldi, Almerigo Di Martino, Gianni Battista Iannucci (clarinetti), Carla Bizzarro, Carlo Bizzarro, Carmela Saccone (flauti), Antonio Fiordellisi, Nicola Albanese, Michele Iannotta, Alessandro Fusco, Marco Napolitano, Alessio Pugliesi, Silvestro Ventriglia (trombe), Gerardo Papa (corno), Almerinda Mena Forgetta, Emanuele Mercuzio Pontoni, Pasquale Saccone (sassofoni), Cosimo Gargiulo (eufonio), Claudio Romano (tuba), Daniele Verrillo, Davide Santiglia, Leandro Pilotti (percussioni). Alle ore 19.00, invece, a Palazzo Paolo V a Benevento, l’evento concertistico è affidato al Quartetto Jazz, costituito da Vincenzo Di Gregorio alla chitarra, Luigi Cennamo al pianoforte, Marco Bracchetti al basso e Mattia Farese alla batteria. L’ensemble  presenterà al pubblico alcune significative pagine della letteratura jazzistica:  Song for Bilbao di Pat Metheny, Oleo di Sonny Rollins ,       On green dolphin street di Bronislaw Kaper, Donna Lee di Charlie Parker, Misty di Errol Garner , Anthropology   di Charlie Parker , A night in Tunisia diGillespie-Paparelli, Cherokee di Ray Noble, Softly as in a morning sunrise di Romberg & Hammerstein,            Footprints di W. Shorter, Spain di Chick Corea.