PALCOSCENICO IN CAMPANIA.it



INFO@PALCOSCENICOINCAMPANIA.IT

a cura di MARIA RICCA, giornalista*

PARLIAMO DI...

21/07/15

MUSICA - Il giovane sannita Alessio Puglisi dal Conservatorio di Benevento all'Orchestra Sinfonica Nazionale dei Conservatori

BENEVENTO - Ancora un traguardo prestigioso per il Conservatorio di Musica «Nicola Sala» di Benevento: il giovane Alessio Puglisi, studente di tromba nella classe del M° Claudio Gironacci, è risultato vincitore, per la sua categoria, del Premio Abbado 2015, dedicato alle eccellenze del Settore AFAM, ed è entrato di diritto a far parte dell’Orchestra Sinfonica Nazionale dei Conservatori.
L’Orchestra Nazionale Sinfonica dei Conservatori Italiani, promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - Dipartimento per la formazione superiore e per la ricerca e dalla Conferenza dei Direttori dei Conservatori di Musica, raccoglie i migliori studenti delle Istituzioni di Alta Formazione Artistica e Musicale, scelti tra i vincitori del ‘Premio Abbado’ e di altri concorsi ed individuati come talenti emergenti.
 La nuova Orchestra Sinfonica Nazionale dei Conservatori Italiani, diretta da Giuseppe Grazioli, ha esordito, venerdì 10 luglio, presso il Teatro Nuovo Giovanni da Udine, nell'anteprima del Mittelfest con un concerto incentrato sulla musica del '900 italiano composta nel periodo della Grande Guerra: oltre 90 studenti provenienti da 40 Conservatori di musica, alla presenza del Direttore Generale AFAM Daniele Livon, hanno interpretato con bravura e professionalità importanti pagine sinfoniche, ottenendo un successo meritatissimo. Vivissimi apprezzamenti ad Alessio Puglisi e al suo docente, M° Claudio Gironacci, per aver egregiamente rappresentato il «Nicola Sala» all’interno della compagine orchestrale nazionale degli Istituti di Alta Formazione Musicale.