PALCOSCENICO IN CAMPANIA.it

Spettacoli - Eventi Culturali - Recensioni - Interviste

INFO@PALCOSCENICOINCAMPANIA.IT

a cura di MARIA RICCA, giornalista*

PARLIAMO DI...

28/08/15

MUSICA - Attesa per il II Festival Internazionale di Musica Classica

C'è attesa per il II Festival Internazionale di Musica Classica Sinfonica che si terrà al Teatro Romano alle 21.00 del 29 agosto prossimo.
L’iniziativa è organizzata dall’AMI di Benevento presieduta dal Maestro Arturo Armellino e vedrà la partecipazione del critico d'arte Vittorio Sgarbi.
“L’Associazione Mozart Italia seguendo e continuando l’attività avviata con il I Festival Internazionale nel 2014, anno della fondazione dell’AMI di Benevento, quest’anno ripropone, sulla scia del successo ottenuto nella scorsa edizione, il II Festival – spiega il Maestro Giovanni Alvino, protagonista della serata  assieme all’Orchestra Sinfonica giovanile “SAMNIUM AMI”, diretti dal Maestro Armellino - con una novità, quella di riscoprire, attraverso la cultura musicale, luoghi architettonici e artistici del Sannio, posti molto belli, ma poco noti.
Partiamo proprio dal Teatro Romano, gioiello di architettura sannita, dove io e il Maestro Armellino ospiteremo il critico d’arte Vittorio Sgarbi, ospite di indubbia eccellenza che ha abbracciato la nostra politica, cioè quella di riscoprire i luoghi di interesse storico ed architettonico di alto valore artistico.
In questa occasione, suoneremo due capolavori della letteratura musicale molto amati dal pubblico.
Inizieremo con il V° Concerto per pianoforte e orchestra op.73 di Beethoven conosciuto con il nome di “Imperatore”, a seguire la Sinfonia n.6 di Tchaikovsky detta “Patetica”.
L’Associazione Mozart Italia è nata più di 20 anni fa con la sede di Rovereto che attualmente rappresenta la sede nazionale e a sua volta da’ vita su tutto il territorio ad Associazioni che la rappresentano.
Oggi sono più di 40 le sedi che fanno capo al prestigioso Stiftung Mozarteum di Salisburgo che almeno una volta all’anno, organizza un meeting con tutte le Associazioni Mozart del mondo.
Molte le idee per il futuro.
“Abbiamo in cantiere diversi progetti. Dopo il Festival Internazionale ci sarà un Festival in collaborazione con ben otto proloco della provincia di Benevento che hanno già firmato un protocollo di intesa con l’AMI mettendo a disposizione il loro  territorio.
Con questa collaborazione cercheremo di rivalutare questi posti che meritano sicuramente di essere riscoperti attraverso l’allestimento di concerti a cadenza mensile.
Poi non mancherà la settimana mozartiana che stiamo organizzando per ottobre e  per la fine dell’anno saremo in un tour di venti giorni in Cina.
Esperienza che ci darà l’opportunità di portare in Oriente la nostra cultura musicale attraverso la formazione di una orchestra giovanile formata da musicisti giovani e talentuosi selezionati da artisti, docenti e musicisti di fama internazionale”.
Il presidente della commissione giudicatrice è Marcello Abbado, uno dei nomi più prestigiosi della musica italiana, fratello di Claudio, il quale ha avuto parole di encomio per l’AMI Benevento che coniuga alla promozione della Musica di Mozart il compito di riscoprire le bellezze artistiche e architettoniche del territorio.
“La Mozart di Benevento – questo il suo commento -  sta veramente facendo un ottimo lavoro. Ho potuto partecipare come esaminatore alla costituzione di una orchestra dell’AMI di Benevento che svolgerà una proficua attività artistica su tutto il territorio provinciale, regionale, nazionale ed internazionale. Questa orchestra è in via di costituzione e ben presto ritornerò a Benevento come Presidente della Commissione che giudicherà le nuove scelte”.