PALCOSCENICO IN CAMPANIA.it



INFO@PALCOSCENICOINCAMPANIA.IT

a cura di MARIA RICCA, giornalista*

PARLIAMO DI...

15/09/15

L'EVENTO - La "Carmen" di Bizet incanta e riempie il Teatro Romano di Benevento

Perez e la Marucci affascinano gli spettatori sulle musiche dell'Orchestra Filarmonica


di Emilio Spiniello

Il Teatro Romano di Benevento, completamente pieno, non lo si vedeva dalle stagioni d’oro del Festival “Benevento Città Spettacolo”. Oltre 1000 presenze per la “Carmen”, il balletto in due atti su musiche di Georges Bizet, in scena in prima nazionale ed
evento iniziale dell’edizione 2015 dell'ArTelesia Film Festival.
A rendere magico lo scenario anche le candele di cera accese in mano agli spettatori, che hanno più volte applaudito la performance. Ottimi protagonisti la giovanissima étoile Odette Marucci nel ruolo di Carmen e, ospite d’eccezione direttamente da “Amici di Maria De Filippi” di Canale5, Josè Perez (Don Josè), accompagnati dal ballerino del Teatro San Carlo di Napoli Stanislao Capissi (interprete di Escamillo).
Ad introdurre la serata la portavoce
dell’Orchestra Filarmonica di Benevento, Melania Petriello, che ha commentato positivamente l’alta affluenza del pubblico come incentivo per i giovani ragazzi-artisti che con la dovuta emozione hanno regalato una serata di cultura e bravura.
La prima parte in musica è stata dedicata all’Arlesienne - Suite N° 2, composizione di Georges Bizet.
I movimenti del corpo e l’energia delle note hanno creato un mix vincente alla base della “Carmen”, considerata opera nazionale francese, che va ad incrociare una storia
d’amore e morte.
Nella prima scena dei quattro atti, siamo in una piazza di Siviglia, dove compare Micaela, bella ragazza in cerca del fidanzato, il brigadiere José Don Josè. Nel contempo arriva una  sigaraia di nome Carmen, una avvenente zingara che vuole attirare l’attenzione di Josè e ci riuscirà. Varie vicissitudini da qui in poi, fino a quando l’amato ucciderà la bella in una crisi di gelosia e disperazione.
La serata è stata organizzata dalla Compagnia “Balletto di Benevento”, guidata
da Carmen Castiello, e dall’Orchestra Filarmonica di Benevento, diretta dal Maestro Valerio Galli.
A patrocinare la manifestazione, il Comune e la Provincia di Benevento, lo CSEN - Centro Sportivo Educativo Nazionale e la FIDAPA BPW Italy.
Da segnalare il lavoro degli scenografi Pasquale e Pietro Meglio e la costumista Antonella Fusco.
Benevento, per una sera, si è ritrovata, per l’accoglienza e per la qualità dell’esibizione, ad essere al pari dei grandi teatri all’aperto d’Italia.  (foto Alessio De Lillo)