PALCOSCENICO IN CAMPANIA.it

Spettacoli - Eventi Culturali - Recensioni - Interviste

INFO@PALCOSCENICOINCAMPANIA.IT

a cura di MARIA RICCA, giornalista*

PARLIAMO DI...

30/03/17

L'EVENTO - "La Passione di Cristo Oggi", successo per la manifestazione d'arte e spiritualità

Foto 1
di Gabriele Collarile

SALERNO - "La Passione di Cristo Oggi", evento di spiritualità, poesia e arte, organizzato dalla pittrice Anna De Rosa, con il coordinamento e conduzione della giornalista, artista, e direttore de ilGRE,it, che si tenuto domenica 26 marzo 2017, nel suggestivo Museo San Matteo del Duomo di Salerno, si è chiuso con grande partecipazione di pubblico e consensi positivi. Numerosi gli artisti accorsi per esporre le proprie opere alla Collettiva d’Arte, allestita meravigliosamente con candidi teli bianchi (foto 1), per ricordare il morbido panno che avvolgeva il corpo martoriato del Cristo, in una delle due sale messe a disposizione per la kermesse. La mostra, che ospita 33 opere (come gli anni del Signore) di autori provenienti da varie località italiane, e una mini Mostra di Poesie, che prende posto sui totem collocati nei vari angoli della sala, è stata inaugurata con l’apertura della porta da Padre Paolo D’Alessandro, presente anch’egli in collettiva con un suo magnifico dipinto del Cristo crocifisso.
Foto 2
La serata ha regalato momenti particolarmente emozionante quando il soprano Fiorella Sepe (foto2), ospite d’onore della kermesse, si è esibita con l’Ave Maria di Caccini, interpretandola magistralmente, tanto da stupire il pubblico presente, ha poi cantato "Passione" di Libero Bovio, sempre con quella straordinaria vocalità che ha conquistato tutti. Avvincente anche l’esibizione del Coro d’Argento, fiore all’occhiello dell’Auser di Salerno, che ha cantato l’Ave Verum in apertura della serata, e altri brani tra cui: "Va Pensiero", "Alba sul mar", "Tiemp' Belle", "Mandulinata a Napul' "e "Vivere".

Foto 3
Foto 4
Al convegno, incentrato sull'attualità della Passione di Cristo, non sono mancati gli interventi dei presidenti delle tre associazioni (foto 3): Rosa Leone de ilGRE cultura&comunicazione di Benevento, Luciana Esposito di Bellizzi Arte e Sociale della provincia di Salerno, Angela Colangelo dell’AUSER Maddalena Giuliano di Salerno; e di Padre Paolo D’Alessandro. E’ seguita poi, la cerimonia di trigemellaggio culturale e artistico che si è conclusa con la consegna delle targhe (foto 4) ai presidenti da parte della pittrice Regina Senatore.
I temi, legati soprattutto alla sfera del sacro e intorno ai quali si è costruita tutta la storia dell’arte, grazie alle molteplici personalità artistiche che si sono sapute muovere e contraddistinguere con ingegno e con bravura, li ritroviamo nel percorso espositivo di questa Collettiva, che rimarrà aperta fino al 13 aprile 2017. Qui si vede interpretare questo tema univoco della spiritualità nelle maniere più differenti e con un linguaggio fresco e attuale, grazie alla fantasia degli artisti.

Gli espositori:
Simona Amato, Felice Arcamone, Eter Baratta, Temenuga Babanova, Agnese Anypaint Contaldo, Emanuela Calabrese, Concetta Carleo, Rita Cafaro, Giovanna Capraro, Federica "Midra" Cavaliero, Monica Cogotzi, Angela Colangelo, Paolo D'Alessandro, Anna De Rosa, Daniela D'Oria, Maria Gagliardini, Cinzia Gaudiano, Pino Giannattasio, Viviana Gigantino, Stefania Grieco, Antonio Lanzetta, Nicoletta Lembo, Rosa Leone, Ida Mainenti, Carlo Pepe, ZHENA PranoAr,t Regina Senatore, Loredana Spirineo, Tina Sunflo, Bruno Tarantino, Domenico Terenziano.
La Collettiva d’Arte “La Passione di Cristo Oggi” dal 26 Marzo 2017 al 13 Aprile 2017