PALCOSCENICO IN CAMPANIA.it

Spettacoli - Eventi Culturali - Recensioni - Interviste

INFO@PALCOSCENICOINCAMPANIA.IT

a cura di MARIA RICCA, giornalista*

PARLIAMO DI...

17/07/17

LA KERMESSE - Annalisa Falco, vincitrice dell'applaudita tappa sannita del concorso di Miss Italia

SAN GIORGIO DEL SANNIO - Non è vero che il numero 17 porti sfortuna. Lo sa bene Annalisa Falco, la 21enne di Caivano che ha vinto il titolo regionale di Miss Equilibra Campania e parteciperà alle prefinali nazionali di Miss Italia che si terranno a Jesolo. Davanti ad un pubblico in visibilio nella piazza di San Giorgio del Sannio, in provincia di Benevento, è stata eletta reginetta tra trentatré ragazze, superando Felicia Ingenito di Gragnano e Teresa Caterino di San Cipriano d’Aversa. La manifestazione, presentata dal frizzante Erennio De Vita, ha visto la partecipazione della testimonial di Equilibra, la fashion blogger Marta Cerreto che ha consegnato la corona ad Anna, Annalisa per gli amici. La giovane mediterranea, 1.78 di altezza, figlia di un carabiniere e di una casalinga non ha versato una lacrima al momento dell’elezione. Il suo sogno è farsi una famiglia e diventare semmai una modella professionista e si ispira ad Adriana Lima per la sua semplicità. Si definisce Annalisa una ragazza timida, solare e sincera. Ha partecipato al concorso di Miss Italia perché ha sempre avuto questo sogno che a San Giorgio del Sannio finalmente si è avverato. Ad eleggerla la presidente di giuria Pina Coviello della Consulta delle donne, il segretario l’avvocato Giuseppe Stiscia, coadiuvati dal consigliere comunale Giuseppe Soricelli, dall’assessore Pasquale Mauta, dalla professoressa Loredana Tomaciello, da Christian Bello per Alpitour, Pellegrina Furno per Dermal Institute, Roberto Petroccia per Tricologica, Rossella Trovato per Nartè Academy, Fabio Sacchetta presidente Pro Loco, l’arredatore Paolo Serino, gli imprenditori Gennaro La Gatta e Celeste di Maio, la fashion blogger Fatima Durni, Miss Equilibra 2016 Marta Cerreto, la commerciante Elena Mottola, l’avvocato Augusto Maffei e Serena Bravi, segretaria della Consulta delle donne. Una serata non solo di bellezza, ma anche di intrattenimento musicale con Anuah, finalista di Sanremo Lab, con Antonio De Rosa e la parodia di “Despacito” e il corpo di ballo della scuola “Studiodanza94” di Carmen Pepe, i ballerini Ida De Luca e Francesco Ciampi del“Team Ilenya Dance”. Ad impreziosire il momento moda la sfilata in costume da bagno di Giadamarina e quello in abiti della stilista, modellista e sarta Gabriella Perin.
Soddisfatta per la riuscita della manifestazione, la delegata agli eventi per il Comune di San Giorgio del Sannio, Francesca Pedicini: “C’è stata una gran risposta da parte del pubblico. Ringrazio, a nome dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Mario Pepe, l’esclusivista di Miss Italia in Campania, Antonio Contaldo, affiancato dal referente organizzativo locale Giuseppe Petito, per aver scelto il nostro comune come sede di una finale regionale”.
Si è detto contento Giuseppe Petito per il successo di pubblico: centinaia di persone provenienti dalla Campania hanno esaurito i 1000 posti a sedere e sfidato anche il tempo inclemente. Da segnalare il notevole supporto dell’Istituto Tecnico Agrario “Mario Vetrone” di Benevento, con la dirigente Maria Grazia Pedicini e le docenti Bice e Iulucci. Sul palco sono salite due studentesse, le quali hanno offerto in omaggio alle partecipanti alcune rose rosse realizzate proprio dall’istituto scolastico sannita. Il tour di Miss Italia proseguirà con una nuova finale regionale, nello splendido scenario del Castello di Limatola(BN), il prossimo 19 agosto, con l’elezione di Miss Campania.
Si ringrazia inoltre: la Croce Rossa di Benevento; la Polizia, la Polizia Municipale di San Giorgio del Sannio, i Carabinieri, l’addetto stampa Emilio Spiniello;

il fotografo ufficiale Giorgio Albanese, la truccatrice Petronilla Liucci; Dj Markus di Radio Magic e Radio Magic 2; gli sponsor; la stampa locale.