PALCOSCENICO IN CAMPANIA.it

Spettacoli - Eventi Culturali - Recensioni - Interviste

INFO@PALCOSCENICOINCAMPANIA.IT

a cura di MARIA RICCA, giornalista*

PARLIAMO DI...

09/03/15

EVENTI CULTURALI - "La storia del postino che volle farsi posta" del giudice Santino Mirabella: domenica 15 la presentazione a San Giorgio a Cremano


Un disperato amore inevaso riemerge dal buio grazie a Stefano, un giovane postino che scopre qualcosa di sé leggendola nel cuore di un amante in guerra, disperato, che trovava nelle sue parole d'amore l’unico motivo per non impazzire. La normalità diventata un lusso, in un dedalo dove ognuno cammina da solo. E un amore che rianima se stesso ed il suo anacronistico latore. E così, quel che sembra 'passato', a volte bussa per riemergere e riacquistare quella vita che la vita gli aveva negato. E' "La storia del postino che volle farsi posta", il volume che verrà presentato domenica 15 marzo, alle 10,30, dalle Associazioni" Progetto San Giorgio (PSG)" e Talenti Vesuviani". Autore ne è Santino Mirabella, Giudice del Tribunale di Catania, Presidente dell’Associazione Culturale 'Efesto' ed Accademico H.C. della Universum Academy Switzerland. Medaglia del Presidente della Repubblica per meriti letterari nel 2012 e come organizzatore del Premio 'Efesto-Città di Catania' nel 2013. Mirabella ha già pubblicato libri di vario genere; questo è il suo primo romanzo, premiato nel 2011 nella sezione 'Narrativa inedita' al Premio 'Mario Pannunzio' di Torino.
Ne discuteranno con l'autore, presso la sede di corso Roma, 61, FRANCESCO LIGUORI, presidente PSG, GIORGIO ZINNO,  già vicesindaco di San Giorgio a Cremano, CARMEN ATTENA,  docente di letteratura presso il liceo "Carlo Urbani" di San Giorgio a Cremano, VINCENZO RUSSO, scrittore. Interventi musicali a cura di ALESSANDRO MATTOZZI, studente del suddetto liceo .