PALCOSCENICO IN CAMPANIA.it



INFO@PALCOSCENICOINCAMPANIA.IT

a cura di MARIA RICCA, giornalista*

PARLIAMO DI...

07/01/18

L'INAUGURAZIONE - Riaperto il San Nicola: sarà nuovo polo di attrazione culturale, fra scuola di teatro e cinema d'essai

di Maria Ricca

BENEVENTO - Riaperto alla fruizione del pubblico cittadino, dopo dodici anni, il Teatro San Nicola, pareti bianchissime, velluti e pelle blu per le poltrone, risanato e ristrutturato,  ha accolto nella sera dell’Epifania il concerto del Conservatorio di Musica “Nicola Sala”, interprete delle melodie natalizie di “A Betlemme nascette ‘nu ninno”, canzoni e poesie della tradizione napoletana.  
Prima del concerto, gli interventi degli Assessori comunali ai Lavori Pubblici Pasquariello e alla Cultura Picucci, che hanno rispettivamente ricordato la fatica e la dedizione caratterizzante i lavori destinati alla riapertura della struttura, e ringraziato per il contributo i responsabili, esprimendo il desiderio di ospitare nella struttura eventi che possano incontrare il gusto di ogni spettatore. Quindi la parola al  Sindaco Mastella, che ha sottolineato la volontà di ospitare, tra l’altro, al San Nicola, eventi di cinema d’essai, per fare della città vero polo di attrazione culturale di qualità, in tal senso.
Se pare tramontata l’idea di avere Vincenzo Salemme al vertice di una Scuola di Teatro cittadina, per i già numerosi impegni dell’artista, che avrebbe suo malgrado declinato la pur gradita offerta, in futuro si deciderà sulla gestione del San Nicola, dopo un avviso pubblico rivolto a tutti gli interessati.
Benevento, infine,  recupererà a pieno anche il De Simone, in cui si svolgeranno lavori di ristrutturazione,  e l’anno prossimo, in primavera,  il Teatro Comunale.