PALCOSCENICO IN CAMPANIA.it

Spettacoli - Eventi Culturali - Recensioni - Interviste

INFO@PALCOSCENICOINCAMPANIA.IT

a cura di MARIA RICCA, giornalista*

PARLIAMO DI...

25/05/14

BENEVENTO - "Nove volte donna", mercoledì 28/5, all' Ebby Chic Cafè di via Manciotti, presentato da Teatri e Culture

Il volume di Anna Verlezza narra le storie di donne vittime di violenza


Mercoledì 28 maggio, alle 18.00, all'Ebby Chic Cafè, in Via Manciotti 54, nelle adiacenze dell'Arco Traiano, Teatri e Culture, il gruppo di lettori “Leggere per Leggere - Lettori Itineranti” e Exit Srategy presentano "Nove volte donna", edizioni Melagrana,di Anna Verlezza.
 A parlarne con l'autrice, Elide Apice e Adele Grassito.
Le letture saranno affidate a Giuliana Ippolito;  Silvana Musollino presenterà le sue “Suggestioni in colore”.
“Nove volte donna” si è classificato terzo nella sezione narrativa inedita del prestigioso premio “Zingarelli”,  riconosciuto sotto l’Alto patronato della Presidenza della Repubblica.
"Le protagoniste delle nove storie prendono voce pur non avendone avuta a volte, pur avendola persa per sempre. Non è il racconto delle ferite della morte, ma delle ferite della loro anima, fino a farle rinascere nella poesia del loro amore, della loro voglia di vita. 
È un racconto delicato quello dell’autrice, che sembra quasi alla fine di ogni storia accarezzare dolcemente ciascuna delle protagoniste.
Lo fa timidamente e trasmettendo nitidamente l’estrema difficoltà che avverte nel confrontarsi con storie di vita lontane dalla sua realtà, quella di “donna normale”.
E di tanto in tanto chiede perdono a chi da quel dolore è stata penetrata.
L’autrice riesce a dar voce e luce alle esistenze di queste donne.
E lo fa con un libro in cui dimostra di avere fatto ella stessa un viaggio nei possibili percorsi emotivi di vite solo apparentemente lontane da lei”.
Il libro, inoltre,  racconta anche  due vicende di cronaca, le tristi vicende di Romina DelGaudio, diciannovenne ritrovata nei boschi di Carditello nel 2004 e di Veronica Abbate, anche lei diciannovenne, uccisa dal fidanzato con un colpo di pistola alla nuca.