PALCOSCENICO IN CAMPANIA.it

Spettacoli - Eventi Culturali - Recensioni - Interviste

INFO@PALCOSCENICOINCAMPANIA.IT

a cura di MARIA RICCA, giornalista*

PARLIAMO DI...

06/11/14

MONTESARCHIO - Patrizio Oliva ai "Percorsi caudini", rassegna di libri, giovedì 13 novembre



Sarà Patrizio Oliva, ex campione olimpico e mondiale di boxe, poi diventato allenatore e dirigente, prima di intraprendere la carriera di attore, a inaugurare la seconda edizione di “Percorsi Caudini”, la rassegna di libri organizzata dal Comune di Montesarchio e diretta dai giornalisti Peppino Vaccariello e Pellegrino Giornale. 
Oliva presenterà la sua autobiografia “Sparviero, la mia storia”, edita da Sperling & Kupfer, nello scenario dell’ex Convento delle Clarisse a Montesarchio, in Via Santa Maria, giovedì 13 novembre, alle ore 18.30. Con lui sarà presente il coautore Fabio Rocco Oliva, scrittore, critico nonché nipote del campione di Poggioreale, soprannominato appunto lo Sparviero.
L’incontro sarà aperto dai saluti istituzionali del sindaco di Montesarchio, Franco Damiano, e del consigliere comunale delegato alle politiche culturali, Alfonsina Dello Iacovo. Interverrà anche Mario Collarile, delegato provinciale del Coni di Benevento.
Nel volume Patrizio Oliva ripercorre la sua trascinante carriera, fatta di passione, coraggio e determinazione, che restituisce ai lettori l'epoca d'oro del pugilato e il ritratto intenso di un uomo che lotta oltre la sconfitta, in perenne sfida con la vita. Nel giro di pochi anni, infatti, Oliva diventa lo “Sparviero della boxe”, vincendo la medaglia d'oro e la coppa Val Barker alle Olimpiadi di Mosca '80, e infine il titolo mondiale nell'incontro con Ubaldo Sacco nel 1986, rimasto nella storia dello sport e nel cuore dei tifosi.
In totale ha disputato 160 incontri, ottenendo 155 vittorie e 5 sconfitte. Dopo il ritiro, è stato allenatore della nazionale olimpica (Atlanta 1996 e Sidney 2000) e organizzatore di incontri tra professionisti dal 2001 al 2006. Oggi Patrizio Oliva è commentatore per Sky. Attore per il cinema e il teatro, è attualmente in tournée con lo spettacolo teatrale “2 ore all'alba” per la regia di Luciano Capponi.