PALCOSCENICO IN CAMPANIA.it

Spettacoli - Eventi Culturali - Recensioni - Interviste

INFO@PALCOSCENICOINCAMPANIA.IT

a cura di MARIA RICCA, giornalista*

PARLIAMO DI...

01/08/15

"Teatro...vagando" premia Maurizio Casagrande a S. Angelo a Cupolo, il 3 agosto. Il 13-17-27 altre performance nel segno di "Si può fare!"

Tredicesima edizione per la rassegna teatrale di ‘Teatro….vagando’, promossa dall'omonima associazione non profit di Sant’Angelo a Cupolo (BN), presieduta da Roberto Pane e nata allo scopo di promuovere sul territorio ed oltre le arti recitative quale momento ludico, culturale e di crescita individuale. Tema di quest'anno ‘Si può fare!’.
Verrà assegnato anche il “ 1° premio di Teatro….vagando” che sarà dedicato a personaggi illustri del palcoscenico e dello spettacolo. Il 3 agosto, nella piazza di Sant’Angelo a Cupolo, questo premio sarà consegnato nelle mani di Maurizio Casagrande, napoletano doc, famoso interprete di numerosi film e spettacoli teatrali, il quale sarà protagonista di una intervista che ripercorrerà i momenti salienti della sua carriera artistica e i suoi nuovi progetti in cantiere per il prossimo futuro.
Il direttore artistico della rassegna, Massimo D’Agostino, sottolinea che la  tredicesima edizione è la prima della nuova era.  Più noti sono gli ospiti, più elevata la qualità delle rappresentazioni.  Dopo la premiazione una piece teatrale della Bottega del Teatro di Caserta con La penna di Salgari”.
La rassegna proseguirà il 13 agosto, a San Marco ai Monti, con la compagna beneventana “I Matt…attori” con la commedia di Raffaele Caianiello “ e doie facce d’a fortuna”. Pierluigi Tortora e la sua Bottega del Teatro (Caserta) porteranno in scena nella centrale piazza Garibaldi, il 17 agosto, “La cantata dei giorni pari”, lavoro scritto e diretto dallo stesso artista casertano. Altra compagnia di prestigio, il 27 agosto a Montorsi, l’Associazione Fratelli De Rege, con Giovanni Allocca, Enzo Varone, Carmen Di Mauro e la pièce“Era tutto così diverso!”.