PALCOSCENICO IN CAMPANIA.it



INFO@PALCOSCENICOINCAMPANIA.IT

a cura di MARIA RICCA, giornalista*

PARLIAMO DI...

11/04/14

BENEVENTO - "Premio Strega"; ecco i magnifici 12 in gara, che saranno in Città a metà maggio

Eccoli, allora, i magnifici 12 che parteciperanno alla sessantottesima edizione del "Premio Strega", scelti dal  Comitato direttivo del Premio Strega. Si tratta di "Non dirmi che hai paura" (Feltrinelli) di Giuseppe Catozzella; presentato da Giovanna Botteri e Roberto Saviano; "Lisario o il piacere infinito delle donne", (Mondadori) di Antonella Cilento, presentato da Nadia Fusini e Giuseppe Montesano;  "Bella mia" (Elliot) di Donatella Di Pietrantonio, presentato da Antonio Debenedetti e Maria Ida Gaeta;  "Una storia" (Coconino Press-Fandango) di Gipi, presentato da Nicola Lagioia e Sandro Veronesi;  "Come fossi solo" (Giunti) di Marco Magini, presentato da Maria Rosa Cutrufelli e Piero Gelli;  "Nella casa di vetro" (Gaffi) di Giuseppe Munforte,
presentato da Arnaldo Colasanti e Massimo Raffaeli;  "La vita in tempo di pace"(Ponte alle Grazie) di Francesco Pecoraro, presentato da Giuseppe Antonelli e Gabriele Pedullà;  "La terra del sacerdote" (Neri Pozza) di Paolo Piccirillo, presentato da Valeria Parrella e Romana Petri;  "Il desiderio di essere come tutti" (Einaudi) di Francesco Piccolo, presentato da Paolo Sorrentino e Domenico Starnone; "Storia umana e inumana" (Bompiani) di Giorgio Pressburger, presentato da Gianfranco De Bosio e Sergio Givone;  "Ovunque, proteggici (nottetempo)" di Elisa Ruotolo, resentato da Marcello Fois e Dacia Maraini;  "Il padre infedele" (Bompiani) di Antonio Scurati, presentato da Umberto Eco e Walter Siti. Gli autori saranno a Benevento a metà maggio.