PALCOSCENICO IN CAMPANIA.it



INFO@PALCOSCENICOINCAMPANIA.IT

a cura di MARIA RICCA, giornalista*

PARLIAMO DI...

01/01/18

EVENTI - Capodanno partecipatissimo in piazza, con la raffinata Arisa ed il coinvolgente sound di Radio Company

di Maria Ricca

BENEVENTO - Grande entusiasmo e buon coinvolgimento di pubblico per il Capodanno cittadino, che tra Vigilia, veglione e brindisi, è durato fino alle prime luci del mattino. Un’ora di musica soft  e di incanto vero, dalle 23 alla mezzanotte e poco più, per i beneventani  che hanno accolto Arisa, la cantante di origini lucane, riservandole applausi ed ammirazione sincera. L’interprete non si è risparmiata, offrendo con disponibilità e simpatia al pubblico la sua voce che commuove, nell’esecuzione dei suoi brani più noti, attraversando il proprio repertorio e concedendosi incursioni nei classici napoletani, senza dimenticare la suggestione dei brani di Pino Daniele,  fino alla recentissima e struggente”Vasame”, colonna sonora di “Napoli Velata” di Ferzan Ozpetek. Un’esibizione praticamente conclusasi con il brindisi augurale in compagnia del Sindaco Mastella, dell’Assessore Comunale alla Cultura Picucci e del direttore artistico di “InCAnto di Natale” Giordano. Poi l'artista è "volata" ad Amalfi, come da programma. 
Quindi, spazio all’energia di Radio Company, con Luca Bravi, che hanno entusiasmato i giovanissimi (ma non solo!) rimasti a ballare in piazza le hit più note ed apprezzate, fra scambi di auguri, brindisi improvvisati , scherzi e tanta allegria.

In serata alle 19, al Teatro Massimo, il tradizionale Concerto di Capodanno, diretto dal M° Leonardo Quadrini, con l’Orchestra Sinfonica di Plovdvid e la zampogna solista di Piero Ricci.