PALCOSCENICO IN CAMPANIA.it

Spettacoli - Eventi Culturali - Recensioni - Interviste

INFO@PALCOSCENICOINCAMPANIA.IT

a cura di MARIA RICCA, giornalista*

PARLIAMO DI...

15/09/14

BENEVENTO – Per “Videovarietà”: “Use your confusion” di V. D’Argenio e “Vivere il teatro” di Vincenzo De Matteo


Ancora due spot per il concorso-evento “Videovarietà”, relativo a “Città Spettacolo” 2014. Sono “Use your Confusion” di Vincenzo D’Argenio e “Vivere il teatro”, di Vincenzo De Matteo. La serata finale del concorso è in programma sabato 20 settembre, alle ore 22,30, a Palazzo Paolo V. 
Atmosfera pulp per "Use Your Confusion" ."Un muro metafora di popolo, burocrazia e difficoltà. Un uomo ostinato, provato e confuso metafora delle discipline artistiche. Si scontrano in uno spazio bianco pronto ad essere tela su cui poter modellare qualsiasi cosa, ma l'ostinazione lascia solo il segno, un segno di sangue. Rossa passione per il ricordo di un amore che sfida il tempo e lo spazio, giungendo ferito alla XXXV edizione senza mai arrendersi. Benevento. Città. Spettacolo".
Artista visuale, classe '82, beneventano. Vincenzo D'Argenio alias LAST22 sin da giovanissimo si appassiona alle arti visive pur essendo autodidatta. Si occupa di comunicazione, grafica e pittura.
Ecco lo spot realizzato da Vincenzo D'Argenio:
https://www.youtube.com/watch?v=7iwa0CGsF5c
Punta, invece,  decisamente sull’ironia, giocando sulla voglia di fare teatro che emerge lampante anche tra le pareti domestiche, lo spot realizzato da Vincenzo De Matteo, intitolato “Vivere il teatro”. Il lavoro “Esorta le persone – spiega l’autore - in maniera ironica ad uscire dalla proprie abitazioni per godere appieno di tutte le emozioni che il teatro può regalare”. 
Vincenzo De Matteo, laureato in arte e scienze dello spettacolo, all’università La Sapienza di Roma, ha, negli anni, fatto esperienza realizzando (scrivendo, dirigendo e montando) diversi cortometraggi, videoclip e riprese di spettacoli teatrali per vari festival e concorsi, partecipando ad anche ad alcuni cortometraggi realizzati da ragazzi del centro sperimentale di cinematografia”. 

Ecco di seguito lo spot di Vincenzo De Matteo: https://www.youtube.com/watch?v=nfnHSmcDYhA